PJ MASKS – SUPER PIGIAMINI

In onda su Disney Junior alle 11.15 e nel tardo pomeriggio.

Uno striscia, uno salta, l’altra vola: sono tre piccoli amici che di notte sconfiggono i cattivi. Sono abili grazie ai loro pigiamini magici che riproducono le sembianze di tre animali, ciascuno con caratteristiche tipiche: il gatto, il geco e il gufo.

Durante il giorno i tre amici frequentano la scuola, giocano insieme essendo vicini di casa; quando la luna comincia a fare capolino, i tre bimbetti si trasformano in piccoli supereroi.

Ogni notte un’avventura diversa: a turno i “pigamini” progettano un piano volto a risolvere un problema. Romeo, il loro avversario ne ha sempre una per loro. Tutto accade durante la notte. I paesaggi sono quelli di una città che si prepara al riposo, qualche casa ha ancora le luci accese ma è proprio nelle ore notturne che gli eroi entrano in azione. I piccoli eroi che indossano appunto dei pigiami per le loro avventure, sono operativi di notte, quando invece dovrebbero poter riposare. Ma il loro operare ricorda molto il sognare e, si sa, da piccoli i sogni sono sempre grandi avventure.

IL PARERE DELLA PSICOLOGA

Il cartone è molto semplice, fruibile per piccoli e grandi, non contiene messaggi particolarmente negativi: del resto, fa leva il concetto che anche i piccoli hanno i loro problemi e, parafrasando un celebre libro di Gino e Michele, grazie a una buona dose di magia tutto si risolve.

Ciò che comunque permane è il sapore avventuresco dei cartoni di ultima generazione. Accanto ai temi di un’infanzia improntata al genere fiabesco e prettamente femminile (si vedano “Sofia la principessa, Mia and me, My little pony…) si affiancano temi di azione che solitamente interessano il genere maschile ma a cui le femminucce sono invogliate (come per le Winx Club); generalmente, infatti, la maggior parte dei cartoni destinati ai maschietti hanno trame di azione (per esempio, I Dalton, Scooby Doo, Nunja Turtles…), passando per un genere diciamo neutro in cui sia i maschi che le femmine trovano piacere a vedere (Doraemon, Peter Pan, Alvin e i Chipmunx…) tralasciando la programmazione di Rai Yoyo improntata invece a temi della prima infanzia come Teletubbies, I Cuccioli, Peppa pig, Masha e orso… . In questo caso, non solo vediamo uno stravolgimento per quanto riguarda l’età cui si rivolge il cartone, ma anche appunto il genere che equilibra i gusti di maschietti e femminucce.

LEGGI ANCHE:

“Animali in mutande” e “Aiuto! Il mio sedere è impazzito”

I telegiornali sono adatti alla visione dei bambini?

Cartoni animati per bambini: Doraemon

I Robinson. Da 30 anni il telefilm per la famiglia

CLARENCE

Related Articles

I più letti
Siamo su Facebook
Che cosa sa fare mio figlio a