bruco-natale
 

SOS Mamma

I migliori consigli dalle mamme raccolti direttamente dai social network di www.cheforte.it  sugli argomenti che più stanno a cuore a una famiglia: crescita,  comportamento ed educazione dei figli. Ovviamente i consigli non devono in alcun modo intendersi come sostitutivi del parere di un medico. Chiedete sempre il parere del medico, a cui nessuno, privo degli stessi titoli e autorizzazioni, può sostituirsi.

 

Il Forum

Un luogo dove condividere dubbi, domande e soluzioni. Genitori, nonni, insegnanti, vi aspettiamo! Accedi o registrati.
Dimenticata la password?

Le ultime discussioni:

 

Puntini rossi sulla pelle senza prurito e febbre

Il bimbo  ha sulla pancia e sulla schiena dei puntini rossi senza prurito e senza febbre né altri sintomi? I puntini rossi aumentano ogni giorno?

Allora si tratta di una malattia esantematica. Le malattie esantematiche si manifestano con la comparsa di eruzioni cutanee  e a volte associate a febbre.

Cosa fare in questi casi?

I pareri delle mamme in rete:

Premessa di tutte le mamme, se i puntini sono ovunque sulle braccia, sotto il collo e dietro le spalle e durano più di un giorno due  chiamate il pediatra, vanno infatti escluse varicella, eritema solare, dermatiti e altre malattie tipiche dei bambini.

Quando compaiono le eruzioni cutanee (puntini o macchioline)  è effettivamente la fine della fase dell’incubazione di queste malattie, spesso molto contagiose, e in alcuni casi anche la fine della fase infettiva.

Ricordate di escludere comunque  allergie ad un detersivo o sapone o bagnoschiuma se lo avete cambiato da poco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lettone, sì o no? Consigli per far accettare il lettino
6 consigli per abbandonare il ciuccio senza drammi
Bambini: ciuccio sì o no?
Perché dire NO a un bambino è così difficile?

Oppure se è estate o se l’ambiente è troppo caldo e umido può trattarsi anche solo di irritazioni date dal sudore, magari si tratta della famosa sudamina. La sudamina è una patologia molto diffusa fra i bambini. E’ dovuta a vescicole che chiudono i pori della pelle e delle ghiandole sudoripare e così si creano irritazioni e prurito. La causa è quindi il caldo e il sudore. Le mamme consigliano di asciugare il più possibile il corpo e raffreddarlo. Lasciare la pelle scoperta o con abiti molto leggeri e fate bere molto i bimbi. Quando li tenete in braccio vestitevi anche voi con solo cotone o teneteli con un asciugamano in modo che la spugna assorba il sudore.  Il tutto scomparirà presto da solo. Non è una malattia.

Molte mamme consigliano l’estate di fare al bimbo il bagnetto con l’Aveeno,  bustine che trovate  in farmacia si sciolgono nell’ acqua del bagnetto e disinfettano la pelle oltre a rinfrescarla.

Nel caso comincia a prudergli usate il talco mentolato!  Oppure solo l'amido di riso e una crema tipo Cetafilche non contiene allergeni .

Ricordate, vestiti a contatto con la pelle sempre di cotone, NO canottiere di lana.

I puntini rossi potrebbero essere anche il sintomo di una malattia infettiva

La rosolia ad esempio non dà prurito e non dà febbre. Ma solo il medico può diagnosticarla.

Spesso negli asili ci sono epidemie della malattia mani piedi bocca (mollusco contagioso), leggete qui quali sono le cause, i sintomi e la trasmissione.

Oppure potrebbe trattarsi della quinta o la sesta  malattia che si presentano con bollicine esantematiche senza febbre. In questi casi non dovete fare altro che aspettare che passi.

Potrebbe trattarsi  anche di Morbillo ma in questo caso la febbre è alta e inoltre ormai il 99% dei bambini sono vaccinati. Perché vaccinare i bambini?

Allergia alle graminacee in gravidanza. Come risolvere il problema
Mio figlio sarà intollerante al latte?
Ho paura che mio figlio sia intollerante al glutine
Che cosa sono le prove allergiche? (il Prick test e il Rast test)

ATTENZIONE: I consigli delle mamme non devono in alcun modo intendersi come sostitutivi del parere di un medico. Chiedete sempre il parere del medico, a cui nessuno, privo degli stessi titoli e autorizzazioni, può sostituirsi.

www.cheforte.it è anche su facebook alla pagina Che Forte mio figlio, vieni a trovarci per incontrare altre

 

Joomla SEF URLs by Artio

Siamo su Facebook