Come liberare il naso di un bambino. I consigli delle mamme

Dall’autunno fino alla primavera le mamme hanno sempre l’incubo del naso chiuso dei bimbi che può tenerli svegli tutta la notte. Purtroppo gli ambienti chiusi fanno prolificare germi e batteri e il sistema immunitario non ancora ben formato non è una buona difesa per i bimbi che si ammalano più spesso degli adulti. Quali sono i preziosi consigli delle mamme in rete per aprire il naso di un bambino?

Erica: “Mio figlio ha 5 anni e io utilizzo ormai da quando era piccino Argotone per la pulizia del naso, se ha tosse Argotone Tuss funziona benissimo anche per il sistema immunitario. Prima di andare a letto gli faccio una siringa di acqua fisiologica 20 ml cercando di fare una forte pressione in modo che l’acqua esca dalla narice opposta. Poi una volta a letto gli spalmo sui polmoni un balsamo all’eucalipto e menta che lo fa respirare bene tutta la notte. Se è piccolo l’umidificatore è fondamentale in camera mentre dorme che gli tiene umido il nasino

Jes: molti lavaggi nasali. La mia pediatra mi diceva “Come se piovesse” quindi tanti tanti durante il giorno. E se puoi fai un ciclo alle grotte di sale. Sono una cosa fantastica e in più tu ti rilassi.

Pao:  per farlo dormire meglio metto 3 gocce di olio 31 sul fazzoletto e lo metti nel suo lettino.

Giusy- Il raffreddore è una infiammazione della mucosa del naso che produce come risposta il muco. Il muco ostruisce naso e vie respiratorie e quindi il corpo reagisce con starnuti e tosse per espellere le secrezioni. Quello che dobbiamo fare noi mamme è combattere l’infiammazione se c’è anche febbre con un farmaco tipo Nurofen, un antifiammatorio, e allo stesso tempo liberare il naso dal muco che se non viene rimosso può provocare febbre. Quindi via libera a soluzioni fisiologiche che spingono fuori dal nasino il muco.

Man:  lavaggi nasali, gli piaccia o meno funziona! Al più tachipirina se ha molto dolore.

Dan: come dice Pao, se vuoi rimedi naturali puoi usare quest’olio (io sono consulente per la marca ma non ho interesse a venderlo) puoi metterlo anche in un brucia essenze e si diffonde in casa un odore tipo menta. Vedi se Vicks Vaporub si può già usare alla sua età, ma comunque con il sistema apposito dovresti liberargli il naso dal muco in eccesso. Inoltre se starnutisce è buon segno perché tra che gli cola e starnutisce vuol dire che cerca di liberarsi. La mi pediatra mi fa domande sul colore del muco se è giallo c’è qualche piccola infezione(naso-gola-orecchie)

Francesca- muco trasparente significa che non dobbiamo preoccuparci, muco giallo e muco verde sono l’indizio di batteri e di una risposta del sistema immunitario per combattere i microbi. A proposito non è stato detto che per i lavaggi è meglio comprare mezzo di litro di soluzione fisiologica che costa solo 2 euro e una siringa da 20 ml. Togliete l’ago e mettete il bimbo una volta da un lato e una volta dall’altro spingendo l’acqua in modo alternato nelle due narici, l’acqua e il muco usciranno dalla narice opposta.

Mir:  niente Vicks Vaporub e’ troppo piccolo, dai 6 anni in poi. Io mentre dorme gli attacco l’umidificatore con la medicina dentro visto che l’aereosol non se lo fa fare e poi ci metto delle gocce di eucalipto per farlo respirare e funziona. Per la gola mi hanno dato uno spray apposta per i bambini e lui lo spruzza volentieri.

Tec: ciao Erica, mio figlio ha 18 mesi, e ho appena finito la terapia:  tachipirina ogni 6 ore per 4 giorni, e lavaggio nasale, comunque se vai in farmacia, ti possono anche consigliare e dare informazione anche su Vicks per neonati bambini ecc.

Lucia- Se non riuscite con la siringa usate le pompette aspira muco. Funzionano e le vendono in farmacia, costano poco.

Barbara- Tanto aerosol con sola fisiologica. I mucolitici e i cortisonici non servono a niente. chiedetelo al vostro dottore.

Elena- Pulizia del naso prima di andare a letto, umidificatore nella cameretta, balsamo sui polmoni, un cuscino sotto il materasso in modo che il muco esca dal naso e non vada invece verso nella fronte ostruendo la respirazione. Durante il giorno farlo bere tanto per fluidificare il muco.

Erika:  Per Dan,  conosco quella marca perché mia zia ha fatto ha lavorato per molti anni  da consulente per  loro, e ora che mi servirebbe  ha smesso!  La notte scorsa ho messo un ditino di Vicks (messo poco appunto perché non sapevo se era per la sua età. Il mio piccolo si diverte a togliere etichette ovunque quindi niente istruzioni).  Ha dormito solo per un’ora e mezza,  io solo mezz’ora!

Don: ciao a tutte, io con la mia piccola oltre alle terapie uso umidificatori di notte e va molto meglio. Ciao.

S.O.S. Mamma

In ARCHIVIO trovi altre discussione sull’argomento Raffreddore

ATTENZIONE: I consigli delle mamme non devono in alcun modo intendersi come sostitutivi del parere di un medico. Chiedete sempre il parere del medico, a cui nessuno, privo degli stessi titoli e autorizzazioni, può sostituirsi.

www.cheforte.it è anche su facebook alla pagina S.O.S. Mamma, vieni a trovarci per incontrare alle mamme e condividere esperienze e consigli

Related Articles

I più letti
Siamo su Facebook
Che cosa sa fare mio figlio a